Condizioni Generali di fornitura

Art. 1) VALIDITA' DELL'OFFERTA. La presente offerta sarà valida per giorni trenta dalla data apposta in calce, dopo di che sarà da ritenersi del tutto privo di qualsiasi validità ed efficacia.

Art. 2) CORRISPETTIVI E PAGAMENTI. I corrispettivi indicati si intendono al netto delle spese di trasporto e delle spese d'incasso. Il ritardo nel pagamento comporta l'addebito degli interessi passivi al tasso ufficiale di sconto, oltre alle spese conseguenti, salvo il risarcimento del danno. Ogni eccezione del Committente sull'esatto adempimento delle obbligazioni assunte dallo Studio non potrà ritardare o evitare il pagamento dei corrispettivi o dei rimborsi alle scadenze e con le modalità pattuite. Il mancato pagamento anche di una sola rata del prezzo darà facoltà allo Studio di risolvere il contratto e di pretendere la restituzione dei beni oggetto del contratto. I rischi del trasporto della merce vengono sempre e integralmente assunti dal Committente, anche nel caso in cui la cessione sia stata pattuita "franco-destino".

Art. 3) COMPENSI E SPESE ACCESSORIE. I compensi pattuiti sono relativi al solo lavoro creativo. Tutte le spese sostenute direttamente dallo Studio, o da parte di terzi da questo incaricati, in relazione al progetto quali, a titolo meramente esemplificativo, quelle relative e riprese, riproduzioni, elaborazioni al computer, diritti fotografici, stampe digitali, supporti magnetici, realizzazione degli esecutivi per la stampa, postali, di spedizione, alberghiere e di trasporto e così via, saranno rimborsate a parte, secondo i parametri correnti, a fronte di presentazione della documentazione di spesa sostenuta dallo Studio.

Art. 4) IMPOSTE. Il Committente sarà tenuto al pagamento di tutte le eventuali imposte relative alle prestazioni fornite nell'ambito del presente contratto.

Art. 5) RECESSO DAL CONTRATTO. Entrambe le parti potranno disdire il contratto mediante comunicazione da inviarsi con raccomandata con ricevuta di ritorno all'altra parte. In caso di recesso da parte del Committente o da parte dello Studio per giusta causa, quest'ultimo potrà trattenere i pagamenti iniziali a compensazione delle somme dovute e il Committente dovrà retribuire lo Studio, in base alle tariffe comunemente applicate dallo stesso, per l'attività prestata fino alla data del recesso oltre al rimborso delle spese, in misura comunque non inferiore al 50% del corrispettivo complessivo convenuto per il lavoro ultimato a titolo di mancato guadagno. In qualunque ipotesi di recesso il materiale realizzato dallo Studio resterà comunque di proprietà di quest'ultimo, nulla escluso.

Art. 6) MODIFICHE AL PROGRAMMA. Qualora il Committente non rispetti le scadenze concordate per la fornitura delle notizie o dei materiali o per la concessione delle autorizzazioni necessarie, lo Studio si riserva il diritto di modificare il programma e le relative scadenze. Lo Studio si riserva inoltre il diritto di accettare eventuali richieste di modifica delle prestazioni richieste e dei termini stabiliti nel presente contratto che comunque dovranno essere espressamente convenute per iscritto.

Art. 7) DIRITTI SULLE CREAZIONI. Con l'avvenuto saldo del corrispettivo pattuito lo Studio cede al Committente il diritto di riprodurre le ideazioni grafiche, le immagini, le creazioni e le ideazioni oggetto del presente contratto con le tecniche, le modalità, sui supporti, con i mezzi e nei tempi sopra esplicitamente indicati, non essendo consentito ogni diverso ed ulteriore utilizzo, sfruttamento e/o elaborazione. Il materiale oggetto della presente scrittura non potrà essere ceduto a terzi.

Art. 8) PROPRIETA' DEI MATERIALI. I disegni e i progetti preliminari, gli originali, gli esecutivi e comunque tutti i materiali utilizzati o realizzati ai fini della esecuzione dell'incarico oggetto del presente contratto resteranno comunque di proprietà dello Studio. In tutti i casi in cui detto materiale sarà eventualmente consegnato al Committente ciò avverrà a titolo temporaneo dovendo detti materiali essere restituiti allo Studio e non potendo essere utilizzati senza autorizzazione scritta dello Studio.

Art. 9) CONSERVAZIONE DEL MATERIALE. Lo Studio dovrà conservare tutti gli originali, i disegni e le specifiche per i quali siano stati concessi i diritti di riproduzione per un periodo di tre anni dalla data di stipulazione del presente accordo. Al termine di tale periodo, tutti i materiali suddetti potranno essere distrutti.

Art. 10) MARCHIO. L'utilizzo come marchio delle creazioni o ideazioni oggetto del presente contratto deve essere espressamente previsto essendo in caso contrario vietato. Nei casi in cui ciò sia previsto, lo Studio garantisce che il segno distintivo è il risultato della propria creatività e si impegna a non realizzarlo per altri Committenti. Lo Studio espressamente non garantisce la novità ed eventuali ipotesi di confondibilità con altri segni distintivi registrati o di fatto già presenti sul mercato per altri prodotti o servizi o depositati a cura degli aventi diritto e non ancora di fatto utilizzati. Per effetto della cessione, il Committente ha diritto di realizzare e riprodurre in ogni forma e modo il segno distintivo ai fini della divulgazione, diffusione e pubblicità dei propri prodotti o servizi e di registrarlo nelle forme di legge.

Art. 11) APPROVAZIONE DEGLI ELEBORATI. Il Committente approverà tutti i testi, gli elaborati e i materiali definitivi prima della produzione. La firma del Committente sarà considerata decisiva per l'approvazione di tutti gli esecutivi e degli altri materiali prima del loro invio alle fasi di stampa, fabbricazione o installazione, con conseguente liberazione da ogni responsabilità dello Studio. Trascorsi quindici giorni dalla consegna degli elaborati, e in mancanza di specifiche comunicazioni scritte del Committente, gli elaborati si intenderanno approvati.

Art. 12) ATTIVITA' DI COORDINAMENTO. Il Committente concede espressamente allo Studio il diritto di fornire direttamente, se questo lo riterrà, istruzioni per suo conto a persone o organizzazioni che collaborano al progetto e a tali istruzioni il Committente stesso sarà vincolato.

Art. 13) GARANZIA. Il Committente garantisce di avere la proprietà di tutti i materiali forniti e di possederne i necessari diritti di sfruttamento ai fini della realizzazione dell'incarico oggetto del presente atto. Il Committente esonera quindi lo Studio da qualsivoglia responsabilità per eventuali violazioni di diritti di terzi e si obbliga a tenerlo indenne da qualsiasi causa, azione, pretesa, danno o spesa, comprese eventuali spese legali, susseguenti o relativi alla violazione di diritti di terzi sui materiali forniti dal Committente.

Art. 14) CITAZIONI DI CREDITO. L'acquisizione di eventuali diritti di utilizzazione specificati non esime l'acquirente dall'obbligo della menzione del nome dello Studio. Lo Studio avrà il diritto di includere una citazione di credito sugli elaborati o su tutte le rappresentazioni visive quali disegni, modelli o fotografie e la stessa citazione sarà inclusa in tutte le pubblicazioni del progetto effettuate dal Committente. Se non diversamente convenuto per iscritto, lo Studio potrà, senza ulteriori autorizzazioni, usare il nome o la denominazione sociale del Committente per scopi promozionali, di pubblicazione ed altro in relazione al progetto e ai suoi elaborati.

Art. 15) FORO COMPETENTE. Le parti convengono, di comune accordo, di rinunciare ad azioni legali giudiziarie per eventuali problematiche in merito al presente contratto, affidandosi, qualora con il buon senso non si arrivi a redimere le controversie, al giudizio di un arbitro scelto in Lugo, nell' elenco dei Liberi Professionisti Abilitati in tal senso.

Art. 16) INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Ai sensi del D.Leg. 196/2003 il Committente dà atto di essere stato informato che i propri dati personali e quelli relativi alla ditta o alla società rappresentata saranno conservati nell'archivio informatico dello Studio con garanzia di sicurezza e riservatezza e con impegno a non diffonderli o comunicarli a terzi estranei e che ha il diritto di conoscere, aggiornare, cancellare, rettificare i propri dati od opporsi all'utilizzo degli stessi se trattati in violazione della legge ed altresì di revocare il consenso al trattamento; autorizza pertanto il trattamento e la comunicazione dei dati personali da parte dello Studio nonchè da enti e società esterne ad esso collegate per l'invio di materiale amministrativo, commerciale e promozionale ed unicamente per lo svolgimento dell'attività dello Studio.

 

Evolutha si riserva di modificare le condizioni generali di volta in volta senza preavviso.

Per info contattaci +39 0545 26114 - info@evolutha.it